Dieta senza glutine per i bambini con ritardi nello sviluppo

Se il tuo bambino non raggiunge determinate tappe in tempi adeguati, può avere un ritardo nello sviluppo. Un ritardo può essere considerato come una pausa nel processo di sviluppo. Un bambino può essere ritardato in motori, pensiero o abilità sociali o una combinazione dei tre. I ricercatori hanno sviluppato strategie per aiutare i bambini che sono in ritardo nello sviluppo. Un approccio è una dieta senza glutine. Ma consultare il medico del vostro bambino prima di intraprendere questo o qualsiasi altro cambiamento drammatico nella sua dieta.

Diagnosi

Ogni bambino si sviluppa al proprio ritmo. Un fallimento a piedi a 12 mesi, ad esempio, non indica necessariamente un ritardo nello sviluppo. Ma se osservi un ritardo che sembra troppo lungo o se il tuo figlio regredisce ancora, metta un appuntamento con il suo pediatra. Il tuo pediatra può riferirti a specialisti che condurranno una serie di prove con il tuo bambino. Dopo una valutazione approfondita, saranno in grado di determinare se il bambino ha un ritardo e come trattare.

Dieta senza glutine

Gli studi condotti dalla Rete di Autismo per l’Intervento Dietetico mostrano che in molti casi i bambini che soffrono di disabilità di capacità sociali, di comunicazione e di fantasia mostrano anormalità nella loro capacità di abbattere il glutine. Per questa ragione, una dieta senza glutine può essere utile per i bambini con ritardi nello sviluppo. Una dieta senza glutine è un piano di pasto composto da alimenti che mancano di glutine, che è una proteina presente nei grani e nel grano. Il pensiero è che alcuni bambini non sono in grado di digerire proteine ​​del glutine. Le proteine ​​non digerite penetrano nell’intestino e nel flusso sanguigno e, infine, arrivano al cervello. Possono avere un effetto oppiaceo allo sviluppo e alla funzione del cervello.

Alimenti su una dieta senza glutine

Nutrire tuo figlio una dieta senza glutine significa eliminare tutto il segale, l’orzo, il bulgar e l’avena dal suo menu. Eliminerà anche i colori artificiali, gli amidi, gli aromi e il malto. Il bambino può ancora avere una varietà di alimenti, tra cui uova, pollame, riso, mais, frutta, verdura e carne. Molti produttori di alimenti fanno prodotti senza glutine. Possono essere trovati nei negozi di generi alimentari, di solito negli alimenti per la salute o nelle sezioni organiche. I negozi di alimenti e prodotti alimentari conservano anche alimenti senza glutine.

Iniziare

Se hai una diagnosi ufficiale di un ritardo nello sviluppo, è meglio lavorare con il pediatra e un nutrizionista per determinare se una dieta senza glutine è la cosa migliore per il tuo bambino. Un nutrizionista sarà in grado di aiutarti a creare un menu che soddisfi i bisogni nutrizionali del tuo bambino, eliminando ogni alimento che possa influenzarlo negativamente. Spesso è meglio alleviare la nuova dieta. Rimuovi un alimento con glutine ogni pochi giorni, ma sostituitelo con un servizio in più di un alimento senza glutine che il tuo bambino gode: Librerie e biblioteche conservano molti cookbook senza glutine. Sperimentare le ricette per trovare quelle che il tuo bambino preferisce.