Come cucinare pelli crude di carne di maiale il modo antico

Le pelli di maiale fritte sono note da una varietà di nomi, tra cui chicharrones. Indipendentemente da ciò che li chiami, questi trattamenti croccanti uniscono il sapore di pancetta al grasso di patatine. Ci vuole un certo grado di pazienza e abilità per ottenere le carni di maiale croccanti il ​​modo antico, ma quando fatto correttamente, vale la pena il tempo e aspettare. Potete trovare pelli fresche di maiale presso molti macellai o negozi di alimentari messicani.

Raschiare il più grasso possibile dalla pelle con un coltello e tagliare la pelle in strisce da 1 a 3 pollici di larghezza. Alcuni cuochi preferiscono mantenere il grasso ma la pelle richiederà più tempo per cucinare come alcuni grassi devono rendere fuori per rendere le pelli croccanti.

Aggiungere il lardo al vaso di ghisa e riscaldarlo su un’impostazione media finché il lardo non si scioglie.

Alzate il fuoco fino a quando il lardo è abbastanza caldo che l’acqua caduta nel pan tamburo sulla superficie.

Far cadere le pelli nell’olio una manciata alla volta. Mescolare le pelli tra ciascuna manciata.

Aggiungere il sale a piacere e continuare a mescolare.

Lasciate che le pelli cuociscano a fuoco medio o alto fino a diventare marrone dorato e la pelle si apre. Se l’olio inizia a fumare, girare il calore verso il basso.

Trasferire le pelli dal piatto in un piatto rivestito di carta per assorbire qualsiasi olio in eccesso.