Frutti che causano acido nello stomaco

L’acido elevato nello stomaco può portare alla malattia da reflusso gastroesofageo. La condizione è caratterizzata da bruciore di stomaco persistente, da bruciore nel petto o nell’addome e danni ai tessuti a causa di un’esposizione prolungata del rivestimento dell’esofago all’acido allo stomaco. Un certo numero di fattori influenzano il livello dell’acido nello stomaco, inclusa la vostra dieta, in modo da poter decidere di andare su una dieta a basso contenuto di acido, soprattutto evitando gli agrumi. In questo caso, si dovrebbe anche tenere conto che altri frutti possono essere altrettanto acidi come gli agrumi.

Nessun tempo per la calce

La scala del pH è una misura di acidità e alcalinità. La scala pH è da zero a 14, zero è il più acido e 14 è il più alcalino. L’acqua pura ha un pH neutro di 7,0. Mentre i livelli di pH dei diversi frutti variano a seconda del loro contenuto di nutrienti, i limoni e le lime hanno generalmente il pH più basso – sono il frutto più acido. Secondo l’U.S. Food and Drug Administration, i limoni sono più alti nell’acido con un pH di 1,8 a 2, mentre i limoni sono anche molto acidi con un pH compreso tra 2,2 e 2,4. Ciò spiega perché brucia quando si sporca accidentalmente il limone o la calce nell’occhio quando lo spremono in una bevanda.

Agrumi acido

Gli agrumi diversi dai limoni e dalle lime tendono a variare da 3 a 4 sulla scala del pH. Generalmente sono acidi e devono essere evitati da coloro che hanno GERD. Il pompelmo è di solito più acido delle arance, pompelmo varia da 3,0 a 3,3 sulla scala del pH, mentre le arance vanno da 3,1 a 4,1. I mandarini sono di solito meno acidi di altri agrumi con un pH di 4.

Altri frutti problematici

I livelli di pH in alcuni frutti possono essere acidi come alcuni agrumi. Ad esempio, i melograni hanno un pH di 3,0. Le mele e le albicocche possono variare da 3 a 4, mentre le nettarine sono 3,9, le pesche sono da 3,4 a 3,6, i manghi sono da 3,9 a 4,6 e la mela cotta è da 3,1 a 3,3. Mirtilli, lamponi e fragole vanno da 3 a 3,7. Altri frutti con un’ampia gamma di livelli di pH possono essere altrettanto acidi quanto gli agrumi. Ad esempio, le uve sono da 3,4 a 4,5 sulla scala pH, ananas da 3,3 a 5, prugne, da 2,8 a 4,6 e prugne da 3,1 a 5,4.

Frutta a basso contenuto acido

Anche se si dovrebbe evitare frutti ad alto contenuto acido se si hanno problemi derivanti da acido dello stomaco, è ancora possibile mangiare frutti a basso contenuto di acido come parte di una dieta sana. I frutti minori acidi hanno ancora un pH inferiore a 7 con l’eccezione del cantalupo, che ha un pH compreso tra 6,17 e 7,13. Le banane, le date e altri meloni come l’anguria e la rugiada di miele variano in acidità ma hanno un pH di 5 o superiore. Portare uno stile di vita sano, mangiare una dieta equilibrata, abbassare l’assunzione totale di grassi, perdere peso se necessario e evitare altri irritanti aiutano anche a prevenire bruciori di stomaco e GERD. Parlare sempre con il medico e il dietista se non siete sicuri di quali frutti e altri cibi da mangiare o se non sai cosa sta causando il tuo disagio.