Cibi sani da mangiare per abbassare lo zucchero nel sangue durante la gravidanza

Alti livelli di zucchero nel sangue durante la gravidanza possono portare a diabete gestazionale, mettendo a rischio il tuo bambino in via di sviluppo. Durante la gravidanza, il tuo corpo ha più insulina per mantenere livelli sani di zucchero nel sangue, ma a volte non producete abbastanza. Il diabete gestazionale può causare la difficoltà respiratoria, l’ittero, il basso livello di zucchero nel sangue e l’obesità nel corso della vita. Ti mette a rischio di avere un bambino più grande, che può portare a problemi nella stanza di consegna e pressione alta. Con la dieta e l’esercizio fisico, potresti essere in grado di controllare i livelli di zucchero nel sangue senza prendere insulina o farmaci.

Alimenti a basso contenuto glicemico

I cibi contenenti carboidrati sono classificati come influenzano i livelli di zucchero nel sangue, che è conosciuto come l’indice glicemico. Alimenti ad alto glicemia digeriscono rapidamente, aumentando i livelli di zucchero nel sangue. Di solito vengono raffinati e lavorati, come pani bianchi e riso, prodotti da forno e molti cereali da colazione. I cibi a basso indice glicemico richiedono più tempo per digerire e aiutarti a evitare picchi di zucchero nel sangue. Questi sono cibi interi, naturali come fagioli, semi, cereali integrali come farina d’avena e orzo, frutta e verdura. Durante la gravidanza, evitare cibi raffinati e trasformati e attenersi a cibi interi.

Raccogliere Probiotici

La nutrizione clinica Stella Metsovas ha detto al sito di Mom.me che raccomanda di mangiare alimenti ricchi di probiotici. I probiotici sono batteri vivi, simili ai batteri amichevoli nello stomaco, che promuovono la salute digestiva. I batteri amichevoli regolano il metabolismo dei carboidrati, che mantengono i livelli di zucchero nel sangue in una gamma sana. Metsovas suggerisce di mangiare kimchee. È inoltre possibile optare per yogurt naturale con culture attive, ma evitare di quelli con zucchero extra e sciroppo di mais, che contrastano i benefici dei probiotici.

Il potere della fibra

La fibra è elencata su un etichetta nutrizionale sotto i carboidrati, ma non aumenta i livelli di zucchero nel sangue perché il tuo corpo non lo interrompe. Ci sono due tipi di fibre: insolubili e solubili. La fibra insolubile mantiene il tuo sistema digestivo sano e si trova nei prodotti a grano intero, come il pane. Mangiare un sacco di fibra solubile migliora i livelli di zucchero nel sangue, secondo il Centro diabetico Joslin. I prodotti a base di avena e legumi hanno le più alte quantità di fibre solubili, afferma l’Istituto Linus Pauling presso l’Oregon State University. Frutta e verdura vanta un mix di entrambe le fibre.

Grassi sani e proteine

Includere una fonte di proteine ​​magre, come il pollame, le noci o le uova, con tutti i tuoi pasti e spuntini. La proteina mantiene i livelli di zucchero nel sangue sotto controllo, aumenta l’energia e ti fa sentire più a lungo, consiglia il dietologo registrato Julie Redfern sul sito web BabyCenter. I grassi sani trovati in noci, avocado, noci di cocco e oli di oliva ti tengono anche satiati, che ti impedirà di raggiungere per uno spuntino malsano o binging più tardi quando quel bambino in crescita ti ha fame.

Altre considerazioni

Potrebbe essere difficile la stomaco della colazione, soprattutto all’inizio della gravidanza, ma è il pasto più importante della giornata. I livelli di zucchero nel sangue sono instabili nelle mattine, quindi limitate i carboidrati, evitate il succo e aumentate l’assunzione di proteine. Distribuisci le calorie e i carboidrati per tutto il resto della giornata con due pasti supplementari e due snack. Non saltare un pasto e essere coerente quando si mangia per mantenere stabile la glicemia. Per lavare il vostro pasto verso il basso, evitare le bevande zuccherate, come la soda e il tè dolce, e limitare l’assunzione di latte, che è alto negli zuccheri semplici. Optare per l’acqua, la soda di club o il tè non zuccherato invece.