Alimentazione verde succo di mela

Le mele verdi, talvolta denominate mele di Granny Smith, sono più strutturate e più tartrate dei loro cugini rosa o dorati. Mentre possono essere mangiati crudi, la loro texture più solida si presta alla cottura e alla cottura – e fanno un ottimo succo. Un po ‘più acido di altri succhi di mele, il succo di mele verde è ancora dolce e si mescola bene con altri succhi di frutta e verdura. Ci vogliono 4 tazze di mele verdi affettate e sbucciate per fare una tazza di succo di mele verdi.

Una tazza di 1 bicchiere di succo di mele verdi ha 253 calorie, con meno di 1 grammo di grasso totale. Ha anche 1,92 grammi di proteine ​​e quasi 42 grammi di zucchero. A causa di questo, una singola porzione di succo di mele verdi ha oltre 59 grammi di carboidrati. L’Istituto di Medicina raccomanda tra i 130 ei 210 grammi di carboidrati al giorno e tra 46 e 71 grammi di proteine ​​per l’indennità dietetica raccomandata per tutti gli adulti. Tuttavia, il contenuto di fibre alimentari disponibili nelle mele verdi crude non viene trasferito al succo di mela, in quanto è di solito filtrato.

Il potassio è trovato in tutto il tuo corpo e come un elettrolita, mantiene inalterato l’equilibrio acido-base del tuo corpo pur mantenendo l’attività elettrica del tuo cuore. È necessario per la costruzione di muscoli e proteine, nonché la ripartizione dei carboidrati in energia utilizzabile. Gli uomini e le donne adulti necessitano di 4.700 mg di potassio al giorno, che aumentano a 5.100 milligrammi per le donne in gravidanza. Un servizio da 1 bicchiere di succo di mela verde presenta 523 milligrammi di potassio, fornendo oltre l’11% della quantità consigliata per gli uomini e le donne adulti e poco più del 10% della quantità consigliata per le donne in gravidanza e allattamento.

La vitamina K assiste nella coagulazione del sangue, dandole il soprannome “la vitamina coagulante”. Senza di essa, il tuo corpo sperimenterebbe un sanguinamento anomalo, causando una cattiva guarigione da lesioni o subiti emorragie anormali. La vitamina K aiuta anche il corpo ad assorbire il calcio, quindi è importante mantenere le vostre ossa e denti sani. L’assunzione giornaliera adeguata per la vitamina K è di 120 microgrammi per gli uomini e 90 microgrammi per le donne, incluse quelle in gravidanza e allattamento. Una porzione di succo di mele verdi ha 14 microgrammi di vitamina K. Questo fornisce l’11,7 per cento degli AI per gli uomini adulti e poco più del 15 per cento degli AI per le donne adulte.

Secondo l’istituto di Linus Pauling, le mele verdi sono la fonte primaria di flavonoidi nella dieta del Nord America. Le mele verdi sono particolarmente ricche di cianidina e epicatechina, anche se la loro controparte color rubino, Red Delicious, contiene più di entrambi i composti. Indipendentemente da ciò, le mele verdi offrono antiossidanti molto necessari, che proteggono il corpo da danni provenienti da tossine ambientali – come radiazioni, fumi di scarico e fumo di tabacco – nonché dai radicali liberi che vengono prodotti quando il corpo digerisce il cibo. In particolare, i radicali liberi possono accelerare il processo di invecchiamento e metterti a rischio maggiore per alcune malattie, tra cui il cancro e le malattie cardiovascolari.

Nutrienti di base

Potassio

Vitamina K

antiossidanti